Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Sezione per sviluppare le proprie qualità interiori e per "ascendere" (cit.)

Cosa vi deprime di più?

Mi deprime di più il non poter chiavare free donne random
7
28%
Mi deprime di più il non avere una ltr con una donna seria ed esteticamente decente (vergine, di razza caucasica, con aspetto dal 6 in su)
18
72%
 
Total votes: 25

User avatar
Mavenes
Principe dei retrusi
Reactions:
Posts: 2520
Joined: 14 Aug 2018 13:39

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Mavenes » 07 Mar 2020 19:37

rossoneroforever wrote:
07 Mar 2020 18:58
re innocuo78 wrote:
07 Mar 2020 18:55
la prima. sono un degenerato.
Per forza,la seconda ce l'hai. Nel tuo caso è ovvio che sia la prima.
Nella seconda ho specificato che deve essere dal 6 in poi. Dato che la fidanzata di innocuo é filippina, ho seri dubbi che sia dal 6 in poi.

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10558
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Tarassaco » 08 Mar 2020 23:44

La 2, più che altro perchè ci sono tanti aspetti della mia vita che gioverebbero dall'avere una compagna decente (anche sotto il punto di vista caratteriale) ben oltre le mere scopate.
Vero è che se fossi un 7, anche senza essere in ltr, girando il mondo porei trovare tipe decenti da scopare e a maggior ragione anche per un po' di compagnia.
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

User avatar
mcnamara
Via col mento
Reactions:
Posts: 1204
Joined: 22 Sep 2018 18:21
Location: Gallipoli

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by mcnamara » 09 Mar 2020 22:48

Mi pesa non poter toppare in compagnia

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10558
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Tarassaco » 10 Mar 2020 23:47

mcnamara wrote:
09 Mar 2020 22:48
Mi pesa non poter toppare in compagnia
Te scherzi ma alla fine la quasi totalità dei chad verso i 25 si sistemano con una tipa per fare i viaggi, le cenette ecc.
Contasse solo slayerare sempre e comunque andrebbero avanti.
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

User avatar
mcnamara
Via col mento
Reactions:
Posts: 1204
Joined: 22 Sep 2018 18:21
Location: Gallipoli

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by mcnamara » 11 Mar 2020 00:05

Tarassaco wrote:
10 Mar 2020 23:47
mcnamara wrote:
09 Mar 2020 22:48
Mi pesa non poter toppare in compagnia
Te scherzi ma alla fine la quasi totalità dei chad verso i 25 si sistemano con una tipa per fare i viaggi, le cenette ecc.
Contasse solo slayerare sempre e comunque andrebbero avanti.
Ovviamente scherzo, ma mi manca veramente.

Tipo mi immagino come sarebbe stato avere una ragazza storica quando ho preso il nuovo lavoro, festeggiare insieme. Il primo stipendio, viaggio con il primo bonus, lei contenta per me, et cetera......

Sarà per un'altra vita.

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10558
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Tarassaco » 11 Mar 2020 00:24

mcnamara wrote:
11 Mar 2020 00:05
Tarassaco wrote:
10 Mar 2020 23:47


Te scherzi ma alla fine la quasi totalità dei chad verso i 25 si sistemano con una tipa per fare i viaggi, le cenette ecc.
Contasse solo slayerare sempre e comunque andrebbero avanti.
Ovviamente scherzo, ma mi manca veramente.

Tipo mi immagino come sarebbe stato avere una ragazza storica quando ho preso il nuovo lavoro, festeggiare insieme. Il primo stipendio, viaggio con il primo bonus, lei contenta per me, et cetera......

Sarà per un'altra vita.
Mai pensato di darti al topping?
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

User avatar
mcnamara
Via col mento
Reactions:
Posts: 1204
Joined: 22 Sep 2018 18:21
Location: Gallipoli

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by mcnamara » 11 Mar 2020 00:33

Tarassaco wrote:
11 Mar 2020 00:24
mcnamara wrote:
11 Mar 2020 00:05


Ovviamente scherzo, ma mi manca veramente.

Tipo mi immagino come sarebbe stato avere una ragazza storica quando ho preso il nuovo lavoro, festeggiare insieme. Il primo stipendio, viaggio con il primo bonus, lei contenta per me, et cetera......

Sarà per un'altra vita.
Mai pensato di darti al topping?
No, mi disgusta ricevere attenzioni come clienti ricco.

Perché so come mi tratterebbero per me medesimo.

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10558
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Tarassaco » 11 Mar 2020 00:39

mcnamara wrote:
11 Mar 2020 00:33
Tarassaco wrote:
11 Mar 2020 00:24


Mai pensato di darti al topping?
No, mi disgusta ricevere attenzioni come clienti ricco.

Perché so come mi tratterebbero per me medesimo.
Potresti elaborare?
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

User avatar
Teomondo Scrofalo
Esperimento fallito di Mike Mew
Reactions:
Posts: 5943
Joined: 05 Sep 2018 17:53

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Teomondo Scrofalo » 11 Mar 2020 02:26

Tarassaco wrote:
11 Mar 2020 00:39
mcnamara wrote:
11 Mar 2020 00:33


No, mi disgusta ricevere attenzioni come clienti ricco.

Perché so come mi tratterebbero per me medesimo.
Potresti elaborare?
Presumo che varrebbe lo stesso concetto dell' essere l' amante dello sceicco: carina e coccolosa finché non gli compra il Ferrari, poi passa al prossimo cliente.

Tu stesso hai raccontato di volte in cui le cameriere o i proprietari ti trattavano con i guanti, ma difficilmente lo fanno perché sei unico e speciale quanto per fidelizzarti facendoti tornare e spendere altre belle cifre...
"Tutta l'infelicità degli uomini ha origine in un semplice fatto: non sono capaci di starsene tranquilli nella loro stanza" - B. Pascal

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8113
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by rossoneroforever » 11 Mar 2020 02:33

Teomondo Scrofalo wrote:
11 Mar 2020 02:26
Tarassaco wrote:
11 Mar 2020 00:39


Potresti elaborare?
Presumo che varrebbe lo stesso concetto dell' essere l' amante dello sceicco: carina e coccolosa finché non gli compra il Ferrari, poi passa al prossimo cliente.

Tu stesso hai raccontato di volte in cui le cameriere o i proprietari ti trattavano con i guanti, ma difficilmente lo fanno perché sei unico e speciale quanto per fidelizzarti facendoti tornare e spendere altre belle cifre...
Toppare è una cosa che mi interessa meno di zero,però il tuo parallelismo è sbagliato. Comprare l'amore è un conto,e può essere davvero triste. Comprare un servizio è la normalità. Più paghi e meglio sei trattato dallo staff. E nessuno ha servizi gratis,nessun ristorante ti regala il cibo perchè sei bello,bravo o intelligente

Nena
Ragazzo deluso dal minoxidil
Reactions:
Posts: 7764
Joined: 14 Aug 2018 14:07
Location: Ano di Daniela

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Nena » 11 Mar 2020 02:47

Penso si riferisse al fastidio all'idea di essere trattato bene solo perchè sta lasciando giu dei soldi, da persone che normalmente lo tratterebbero con indifferenza (quando magari un bello verrebbe trattato invece con considerazione)
Conta solo la gatto genetica con la faccia larga e naso corto

ALTRI 55 ANNI SENZA GATTO GENETICA, AVANTI CON CORAGGIO

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10558
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Tarassaco » 11 Mar 2020 09:41

Teomondo Scrofalo wrote:
11 Mar 2020 02:26
Tarassaco wrote:
11 Mar 2020 00:39


Potresti elaborare?
Presumo che varrebbe lo stesso concetto dell' essere l' amante dello sceicco: carina e coccolosa finché non gli compra il Ferrari, poi passa al prossimo cliente.

Tu stesso hai raccontato di volte in cui le cameriere o i proprietari ti trattavano con i guanti, ma difficilmente lo fanno perché sei unico e speciale quanto per fidelizzarti facendoti tornare e spendere altre belle cifre...
Mica toppi per la compagnia, quelli li devi vedere al massimo come un contorno
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

User avatar
Teomondo Scrofalo
Esperimento fallito di Mike Mew
Reactions:
Posts: 5943
Joined: 05 Sep 2018 17:53

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Teomondo Scrofalo » 11 Mar 2020 11:03

rossoneroforever wrote:
11 Mar 2020 02:33
Teomondo Scrofalo wrote:
11 Mar 2020 02:26


Presumo che varrebbe lo stesso concetto dell' essere l' amante dello sceicco: carina e coccolosa finché non gli compra il Ferrari, poi passa al prossimo cliente.

Tu stesso hai raccontato di volte in cui le cameriere o i proprietari ti trattavano con i guanti, ma difficilmente lo fanno perché sei unico e speciale quanto per fidelizzarti facendoti tornare e spendere altre belle cifre...
Toppare è una cosa che mi interessa meno di zero,però il tuo parallelismo è sbagliato. Comprare l'amore è un conto,e può essere davvero triste. Comprare un servizio è la normalità. Più paghi e meglio sei trattato dallo staff. E nessuno ha servizi gratis,nessun ristorante ti regala il cibo perchè sei bello,bravo o intelligente
Io ho provato a ipotizzare una risposta dal punto di vista di mcnamara, non eran concetti miei concretamente.

Che poi ci sarebbe il discorso basato sulla logica commerciale, è un altro discorso.
"Tutta l'infelicità degli uomini ha origine in un semplice fatto: non sono capaci di starsene tranquilli nella loro stanza" - B. Pascal

User avatar
Teomondo Scrofalo
Esperimento fallito di Mike Mew
Reactions:
Posts: 5943
Joined: 05 Sep 2018 17:53

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Teomondo Scrofalo » 11 Mar 2020 11:04

Nena wrote:
11 Mar 2020 02:47
Penso si riferisse al fastidio all'idea di essere trattato bene solo perchè sta lasciando giu dei soldi, da persone che normalmente lo tratterebbero con indifferenza (quando magari un bello verrebbe trattato invece con considerazione)
Esattamente quello a cui volevo riferirmi, soprattutto dal punto di vista delle cameriere che flirterebbero genuinamente piuttosto che farlo per la speranza della mancia.
"Tutta l'infelicità degli uomini ha origine in un semplice fatto: non sono capaci di starsene tranquilli nella loro stanza" - B. Pascal

User avatar
Teomondo Scrofalo
Esperimento fallito di Mike Mew
Reactions:
Posts: 5943
Joined: 05 Sep 2018 17:53

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Teomondo Scrofalo » 11 Mar 2020 11:08

Tarassaco wrote:
11 Mar 2020 09:41
Teomondo Scrofalo wrote:
11 Mar 2020 02:26


Presumo che varrebbe lo stesso concetto dell' essere l' amante dello sceicco: carina e coccolosa finché non gli compra il Ferrari, poi passa al prossimo cliente.

Tu stesso hai raccontato di volte in cui le cameriere o i proprietari ti trattavano con i guanti, ma difficilmente lo fanno perché sei unico e speciale quanto per fidelizzarti facendoti tornare e spendere altre belle cifre...
Mica toppi per la compagnia, quelli li devi vedere al massimo come un contorno
Questo è chiaro, non è perché fai lavare 10 volte al mese la macchina all' autolavaggio sei diventato amicone del proprietario e andrete a fare serata come vecchi amici.

Però, appunto, presumo che a mcnamara (come varrebbe anche per me) non piaccia molto l' ipocrisia del buon viso a cattivo gioco, con sorrisi di circostanza e inculamenti alle spalle.
Sostanzialmente verresti visto esattamente come un "daddy" dalla "sugar", ovvero un pollo da spennare, soprattutto se riuscirebbero ad averti fidelizzato come cliente fisso.
"Tutta l'infelicità degli uomini ha origine in un semplice fatto: non sono capaci di starsene tranquilli nella loro stanza" - B. Pascal

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10558
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Tarassaco » 11 Mar 2020 11:19

Teomondo Scrofalo wrote:
11 Mar 2020 11:08
Tarassaco wrote:
11 Mar 2020 09:41


Mica toppi per la compagnia, quelli li devi vedere al massimo come un contorno
Questo è chiaro, non è perché fai lavare 10 volte al mese la macchina all' autolavaggio sei diventato amicone del proprietario e andrete a fare serata come vecchi amici.

Però, appunto, presumo che a mcnamara (come varrebbe anche per me) non piaccia molto l' ipocrisia del buon viso a cattivo gioco, con sorrisi di circostanza e inculamenti alle spalle.
Sostanzialmente verresti visto esattamente come un "daddy" dalla "sugar", ovvero un pollo da spennare, soprattutto se riuscirebbero ad averti fidelizzato come cliente fisso.
Io non la vedo così, altrimenti uno bello e ricco dovrebbe isolarsi a prescindere.

Io non penso che mi tratterebbero male se fossi in cliente normale, ci sarebbe meno confidenza e parleremo di di meno ma non mi viene da pensare che mi odiano e fingono.
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

User avatar
Teomondo Scrofalo
Esperimento fallito di Mike Mew
Reactions:
Posts: 5943
Joined: 05 Sep 2018 17:53

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Teomondo Scrofalo » 11 Mar 2020 11:45

Tarassaco wrote:
11 Mar 2020 11:19
Teomondo Scrofalo wrote:
11 Mar 2020 11:08


Questo è chiaro, non è perché fai lavare 10 volte al mese la macchina all' autolavaggio sei diventato amicone del proprietario e andrete a fare serata come vecchi amici.

Però, appunto, presumo che a mcnamara (come varrebbe anche per me) non piaccia molto l' ipocrisia del buon viso a cattivo gioco, con sorrisi di circostanza e inculamenti alle spalle.
Sostanzialmente verresti visto esattamente come un "daddy" dalla "sugar", ovvero un pollo da spennare, soprattutto se riuscirebbero ad averti fidelizzato come cliente fisso.
Io non la vedo così, altrimenti uno bello e ricco dovrebbe isolarsi a prescindere.

Io non penso che mi tratterebbero male se fossi in cliente normale, ci sarebbe meno confidenza e parleremo di di meno ma non mi viene da pensare che mi odiano e fingono.
LOL
È ovvio che non è che trattino male il cliente comune, anche perché in una serata con 3 tavoli spenderebbero come te ed è la maggioranza della clientela è quella "normale".

Per il resto non la vedo allo stesso modo, il 90% dei locali in ha sempre un priveé e il ricco va là proprio per non mescolarsi con la gente normale.
E dubito che nel priveé vendano la Keglevic da 10 euro e venduta a 50-70euro, quanto la Belvedere facendola pagare minimo 200-250euro.
Inutile dire che il servizio del priveé 9/10 volte è a parte e pagamento, quindi la fidelizzazione in quel caso porterebbe i bei frutti al gestore del locale.

Sul fronte bellezza, è un altro discorso totalmente.
Soprattutto sul fronte cameriere, la farebbero annusare tutta la sera al brutto di turno che darebbe loro la bella mancia e poi a chiusura andrebbero via con il belloccio che ha preso una birra al bancone probabilmente neanche pagandola e facendosela offrire dalla cameriera (non che non possa pagarla ma sarebbe la cameriera a insistere per offrirgliela).
"Tutta l'infelicità degli uomini ha origine in un semplice fatto: non sono capaci di starsene tranquilli nella loro stanza" - B. Pascal

User avatar
mcnamara
Via col mento
Reactions:
Posts: 1204
Joined: 22 Sep 2018 18:21
Location: Gallipoli

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by mcnamara » 11 Mar 2020 22:29

Tarassaco wrote:
11 Mar 2020 00:39
mcnamara wrote:
11 Mar 2020 00:33


No, mi disgusta ricevere attenzioni come clienti ricco.

Perché so come mi tratterebbero per me medesimo.
Potresti elaborare?
Mah diciamo che il toppare come lo intendi te per me è comportarsi con un MS molto maggiore di quello che si ha. Infatti la battuta di rosso sull'acqua con l'etichetta in francese e i 500 euro per i 3cl capisco che non avrebbe senso. C'è tutto il servizio, essere trattato in un certo modo e comunque essere considerato di una certa classe sociale a cui non si appartiene.

Per che ti lamenti ogni tre per due dei soldi a cui avevi accesso in adolescenza posso capire che sia uno sfogo importante.

Naturalmente puoi innalzare la tua MS toppando solo per brevi periodi, dato che le risorse che hai sono limitate.

Alla fine è lo stesso per me, non mi interessa concedermi quei momenti isolati, le vedo come cattedrali nel deserto. Avessi risorse per permettermi una vita del genere tutti i giorni sarebbe diverso, forse mi piacerebbe, forse no, però andare lì e buttare soldi per accederci 60 minuti al mese non mi lusinga.

Adesso qualche soldo ce l'ho, ma nella testa sono bene o male quello di prima. Anche perché non ho basi solide che sostengano un determinato stile di vita e comunque devo lavorare.

Chi invece è nato con un certo MS ed è sempre stato abituato ad essere trattato in un certo modo la vive diversamente secondo me, anche se io posso fare il loro stesso stile di vita, non me lo godrò mai.

È anche l'idea, senza i soldi/il lavoro/et cetera non saresti nessuno. Per me sarebbe stato un sogno avere una ragazza normaloide casomai anche carina che mi avesse scelto quando ero un poveraccio, anche solo puntando sul me del futuro. Però non è accaduto, quindi so benissimo che senza determinate cose sarei trattato come la merda e scartato a prescindere, perché quello è quello che è accaduto per anni e anni.

Mentre uno che nasce con alto MS non ci fa caso perché è sempre stato trattato in un certo modo e per lui è l'ordine naturale.

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10558
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Tarassaco » 11 Mar 2020 22:41

Ma l'essere trattato "bene" è un contorno, anzi di solito ho un rapporto molto easy con lo staff. Una volta il manager stava caziando uno perchè mi aveva portato un bicchiere leggermente sbeccato alla base, ho detto che non era successo nulla ecc.
Conta il Port Ellen
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

User avatar
mcnamara
Via col mento
Reactions:
Posts: 1204
Joined: 22 Sep 2018 18:21
Location: Gallipoli

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by mcnamara » 11 Mar 2020 22:45

Tarassaco wrote:
11 Mar 2020 22:41
Ma l'essere trattato "bene" è un contorno, anzi di solito ho un rapporto molto easy con lo staff. Una volta il manager stava caziando uno perchè mi aveva portato un bicchiere leggermente sbeccato alla base, ho detto che non era successo nulla ecc.
Conta il Port Ellen
Prova a dire a tua madre che è colpa sua se spendi 200 euro per 3cl di alcool. Vedi che ti dice.

Post Reply