RICETTARIO DEL BRUTTO VERO

Ed eventuali, dal calcio alla tassonomia
Sfarro
Amante dei viaggi in Svizzera con Marco
Reactions:
Posts: 6929
Joined: 17 Aug 2018 03:23

Re: RICETTARIO DEL BRUTTO VERO

Post by Sfarro » 26 Apr 2020 17:23

Mike Litoris wrote:
26 Apr 2020 13:56
Sfarro wrote:
26 Apr 2020 13:42
Buone?
Prima le hai bollite?
Sì, vanno sbollentate un po' prima.
Buone ma è un sapore che immagino non possa piacere a tutti, molto simile al midollo dell'osso buco
Preferisco non mangiarli perché sono tra le parti più pericolose di un mammifero.
Da quanto sono brutto quando vedo la mia immagine riflessa nemmeno mi riconosco.

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8137
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: RICETTARIO DEL BRUTTO VERO

Post by rossoneroforever » 26 Apr 2020 18:29

Tarassaco wrote:
26 Apr 2020 13:50
Non mangerò mai le frattaglie e le interiora, giusto il foie Gras e la trippa se fatta in maniera un po' più Light
Io nemmeno quelli,ho proprio un rifiuto verso le interiora.

User avatar
Teomondo Scrofalo
Esperimento fallito di Mike Mew
Reactions:
Posts: 5985
Joined: 05 Sep 2018 17:53

Re: RICETTARIO DEL BRUTTO VERO

Post by Teomondo Scrofalo » 26 Apr 2020 18:40

rossoneroforever wrote:
26 Apr 2020 18:29
Tarassaco wrote:
26 Apr 2020 13:50
Non mangerò mai le frattaglie e le interiora, giusto il foie Gras e la trippa se fatta in maniera un po' più Light
Io nemmeno quelli,ho proprio un rifiuto verso le interiora.
Non sai che ti perdi al non mangiare il Lampredotto toscano o in alternativa la classica trippa con ke cotiche e i fagioli.
"Tutta l'infelicità degli uomini ha origine in un semplice fatto: non sono capaci di starsene tranquilli nella loro stanza" - B. Pascal

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10587
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: RICETTARIO DEL BRUTTO VERO

Post by Tarassaco » 26 Apr 2020 18:50

Teomondo Scrofalo wrote:
26 Apr 2020 18:40
rossoneroforever wrote:
26 Apr 2020 18:29

Io nemmeno quelli,ho proprio un rifiuto verso le interiora.
Non sai che ti perdi al non mangiare il Lampredotto toscano o in alternativa la classica trippa con ke cotiche e i fagioli.
Niente per cui valga la pena vincere la repulsione onestamente. Piuttosto le lumache ma anche lì
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

User avatar
Skin
Via col mento
Reactions:
Posts: 1713
Joined: 14 Aug 2018 23:46

Re: RICETTARIO DEL BRUTTO VERO

Post by Skin » 26 Apr 2020 20:55

Più che il sapore, il cervello ha proprio una consistenza che trovo repellente. Dopo le prime cucchiaiate, quando inizi a sentire il viscido in bocca è dura continuare...

Le lumache le ho trovate meno viscide ma visivamente ugualmente repellenti ed il sapore troppo forte.

User avatar
RettilianoVerace
Ragazzo deluso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3684
Joined: 14 Aug 2018 17:13

Re: RICETTARIO DEL BRUTTO VERO

Post by RettilianoVerace » 27 Apr 2020 09:24

Skin wrote:
26 Apr 2020 20:55
Più che il sapore, il cervello ha proprio una consistenza che trovo repellente. Dopo le prime cucchiaiate, quando inizi a sentire il viscido in bocca è dura continuare...

Le lumache le ho trovate meno viscide ma visivamente ugualmente repellenti ed il sapore troppo forte.
Come sono le cervella? Io non le ho mai potute mangiare, in Terronia non si mangiano. Sono viscide come il polpo o di piu'? Anche il polpo e' difficile da mangiare se non ti piace il viscidume.
"Quando sei ricco non hai bisogno di essere bello! Le tribucofore ti vedranno sempre come bello e interessante!" - dalla seconda lettera di San Gaudente Apostolo a brutti.red

User avatar
Skin
Via col mento
Reactions:
Posts: 1713
Joined: 14 Aug 2018 23:46

Re: RICETTARIO DEL BRUTTO VERO

Post by Skin » 27 Apr 2020 09:41

RettilianoVerace wrote:
27 Apr 2020 09:24
Skin wrote:
26 Apr 2020 20:55
Più che il sapore, il cervello ha proprio una consistenza che trovo repellente. Dopo le prime cucchiaiate, quando inizi a sentire il viscido in bocca è dura continuare...

Le lumache le ho trovate meno viscide ma visivamente ugualmente repellenti ed il sapore troppo forte.
Come sono le cervella? Io non le ho mai potute mangiare, in Terronia non si mangiano. Sono viscide come il polpo o di piu'? Anche il polpo e' difficile da mangiare se non ti piace il viscidume.
Molto più viscide del polpo perché quest'ultimo alla fine è abbastanza "gommoso" e masticabile. Le cervella invece hanno una consistenza molto più simile a quella di un budino, almeno quando sono bollite.

User avatar
Mike Litoris
Principe dei retrusi
Reactions:
Posts: 2653
Joined: 14 Aug 2018 15:16

Re: RICETTARIO DEL BRUTTO VERO

Post by Mike Litoris » 30 Apr 2020 22:06

Pomodori confit caramellati con olio, zucchero, aglio, timo e rosmarino


Image

Image

Image

User avatar
Mike Litoris
Principe dei retrusi
Reactions:
Posts: 2653
Joined: 14 Aug 2018 15:16

Re: RICETTARIO DEL BRUTTO VERO

Post by Mike Litoris » 02 May 2020 12:50

Peperoni grigliati e con uova fritte all'interno più cialde di formaggio

Image

Image

Image

Image

Image

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8137
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: RICETTARIO DEL BRUTTO VERO

Post by rossoneroforever » 02 May 2020 19:20

Mike Litoris wrote:
02 May 2020 12:50
Peperoni grigliati e con uova fritte all'interno più cialde di formaggio

I peperoni e le zucchine mi piacciono molto farciti con il macinato.

User avatar
Teomondo Scrofalo
Esperimento fallito di Mike Mew
Reactions:
Posts: 5985
Joined: 05 Sep 2018 17:53

Re: RICETTARIO DEL BRUTTO VERO

Post by Teomondo Scrofalo » 02 May 2020 19:42

rossoneroforever wrote:
02 May 2020 19:20
Mike Litoris wrote:
02 May 2020 12:50
Peperoni grigliati e con uova fritte all'interno più cialde di formaggio

I peperoni e le zucchine mi piacciono molto farciti con il macinato.
Io di solito i peperoni li farcisco con riso e ragù, le zucchine invece con farcitura della parte interna della zucchina panepesto e formaggio
"Tutta l'infelicità degli uomini ha origine in un semplice fatto: non sono capaci di starsene tranquilli nella loro stanza" - B. Pascal

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10587
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: RICETTARIO DEL BRUTTO VERO

Post by Tarassaco » 02 May 2020 19:55

Teomondo Scrofalo wrote:
02 May 2020 19:42
rossoneroforever wrote:
02 May 2020 19:20

I peperoni e le zucchine mi piacciono molto farciti con il macinato.
Io di solito i peperoni li farcisco con riso e ragù, le zucchine invece con farcitura della parte interna della zucchina panepesto e formaggio
Mai sentito il termine pane pesto


Mio padre le zucchine le riempiva con un la polpa, pan grattato, macinato bovino, prezzemolo e qualche spezia, erano buone ma il ripieno risultava un po' stecchino per questo mettevo un filo d'olio
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

User avatar
Teomondo Scrofalo
Esperimento fallito di Mike Mew
Reactions:
Posts: 5985
Joined: 05 Sep 2018 17:53

Re: RICETTARIO DEL BRUTTO VERO

Post by Teomondo Scrofalo » 02 May 2020 22:16

Tarassaco wrote:
02 May 2020 19:55
Teomondo Scrofalo wrote:
02 May 2020 19:42


Io di solito i peperoni li farcisco con riso e ragù, le zucchine invece con farcitura della parte interna della zucchina panepesto e formaggio
Mai sentito il termine pane pesto


Mio padre le zucchine le riempiva con un la polpa, pan grattato, macinato bovino, prezzemolo e qualche spezia, erano buone ma il ripieno risultava un po' stecchino per questo mettevo un filo d'olio
Davvero non ci arrivi a capire che sia la stessa cosa panepesto e pane grattugiato?
Panepesto ---> pane pestato in piccoli pezzi.

Almeno in dialetto torinese/piemontese é panepesto
"Tutta l'infelicità degli uomini ha origine in un semplice fatto: non sono capaci di starsene tranquilli nella loro stanza" - B. Pascal

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10587
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: RICETTARIO DEL BRUTTO VERO

Post by Tarassaco » 02 May 2020 22:23

Teomondo Scrofalo wrote:
02 May 2020 22:16
Tarassaco wrote:
02 May 2020 19:55


Mai sentito il termine pane pesto


Mio padre le zucchine le riempiva con un la polpa, pan grattato, macinato bovino, prezzemolo e qualche spezia, erano buone ma il ripieno risultava un po' stecchino per questo mettevo un filo d'olio
Davvero non ci arrivi a capire che sia la stessa cosa panepesto e pane grattugiato?
Panepesto ---> pane pestato in piccoli pezzi.

Almeno in dialetto torinese/piemontese é panepesto
Ma il pane grattugiato si fa con la grattugia...
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8137
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: RICETTARIO DEL BRUTTO VERO

Post by rossoneroforever » 02 May 2020 22:29

Teomondo Scrofalo wrote:
02 May 2020 22:16

Davvero non ci arrivi a capire che sia la stessa cosa panepesto e pane grattugiato?
Panepesto ---> pane pestato in piccoli pezzi.

Almeno in dialetto torinese/piemontese é panepesto
Capire si capisce ovviamente,però nemmeno io l'avevo mai sentito. Qui si chiama pangrattato.

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10587
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: RICETTARIO DEL BRUTTO VERO

Post by Tarassaco » 02 May 2020 22:44

Grattato mi fa venire in mente la grattugia appunto, pesto mi fa venire in mentre il mortaio, se per ridurre in polvere il pane secco vi mettete lì col mortaio o il batticarne siete dei low iq estremi ed è giusto che siate subordinati alla Lombardia
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

User avatar
Teomondo Scrofalo
Esperimento fallito di Mike Mew
Reactions:
Posts: 5985
Joined: 05 Sep 2018 17:53

Re: RICETTARIO DEL BRUTTO VERO

Post by Teomondo Scrofalo » 02 May 2020 23:08

Tarassaco wrote:
02 May 2020 22:44
Grattato mi fa venire in mente la grattugia appunto, pesto mi fa venire in mentre il mortaio, se per ridurre in polvere il pane secco vi mettete lì col mortaio o il batticarne siete dei low iq estremi ed è giusto che siate subordinati alla Lombardia
Ma Porcodio parli di low qi proprio tu che non sai fare neanche un uovo sodo?

Continui ad intervenire in questo thread senza alcuna argomentazione né utilità alcuna (come il 90% del tuo milione di messaggi da checca egoboostante a senso unico) e pensi pure di essere intelligente?

Da Wikipedia "pangrattato è un preparato alimentare costituito da pane secco pestato o macinato con vari gradi di finezza", ergo son sinonimi.
"Tutta l'infelicità degli uomini ha origine in un semplice fatto: non sono capaci di starsene tranquilli nella loro stanza" - B. Pascal

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10587
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: RICETTARIO DEL BRUTTO VERO

Post by Tarassaco » 02 May 2020 23:26

Continui a menarla con sta cosa dell'uovo sodo ma lo so fare benissimo, come la pasta o una bistecca, semplicemente non mi ci metto se non quelle poche volte che sono stato costretto.

Del fatto che siano sinonimi non discuto, mia ignoranza, anche se in questo caso la lingua si è evoluta in maniera stupidissima.

Resta che se per creare il pangrattato usi il mortaio dei cretino comunque, wiki o non wiki
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8137
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: RICETTARIO DEL BRUTTO VERO

Post by rossoneroforever » 02 May 2020 23:28

Teomondo Scrofalo wrote:
02 May 2020 23:08
Tarassaco wrote:
02 May 2020 22:44
Grattato mi fa venire in mente la grattugia appunto, pesto mi fa venire in mentre il mortaio, se per ridurre in polvere il pane secco vi mettete lì col mortaio o il batticarne siete dei low iq estremi ed è giusto che siate subordinati alla Lombardia
Ma Porcodio parli di low qi proprio tu che non sai fare neanche un uovo sodo?

Continui ad intervenire in questo thread senza alcuna argomentazione né utilità alcuna (come il 90% del tuo milione di messaggi da checca egoboostante a senso unico) e pensi pure di essere intelligente?

Da Wikipedia "pangrattato è un preparato alimentare costituito da pane secco pestato o macinato con vari gradi di finezza", ergo son sinonimi.
Quando ero piccolo ricordo mia mamma che lo faceva mettendo il pane raffermo nel brown elettrico. Ormai sono tanti anni che lo prende già pronto al supermercato.

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10587
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: RICETTARIO DEL BRUTTO VERO

Post by Tarassaco » 03 May 2020 00:07

Comunque @Teomondo Scrofalo fai na cosa, assieme ai tuoi compagnucci di merenda : trovami tu un forum o simili in cui possa passare i (purtroppo numerosi) tempi morti, un posto che sia più adatto a me rispetto a questo. Son sicuro che si possa fare molto meglio, ma sono anche troppo pigro per sbattermi.

Se me lo trovi ti prometto che me ne vado da questa landa di topi e casi umani, in alternativa rimango per inerzia e per egobostarmi osservando esseri inferiori, finché qualcuno dei piani alti non deciderà di bannarmi.

Ci conto eh :honk:
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

Post Reply