Pornazzi e sviluppo

Sezione per parlare delle nostre esperienze da uomini sotto la media estetica, e ricevere consigli e conforto
User avatar
RettilianoVerace
Ragazzo deluso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3935
Joined: 14 Aug 2018 17:13

Re: Pornazzi e sviluppo

Post by RettilianoVerace » 27 Jul 2020 22:28

Stronzo_di_guerra wrote:
27 Jul 2020 21:51
nte con il cervello talmente rovinato alla quale non si alza il cazzo quando ha una ragazza tridimensionale nel letto.
@Nena
"Quando sei ricco non hai bisogno di essere bello! Le tribucofore ti vedranno sempre come bello e interessante!" - dalla seconda lettera di San Gaudente Apostolo a brutti.red

User avatar
MarcioDentro
Via col mento
Reactions:
Posts: 1281
Joined: 14 Aug 2018 21:16
Location: Scalzo in una valle di chiodi

Re: Pornazzi e sviluppo

Post by MarcioDentro » 27 Jul 2020 22:38

Diciamo però che un tempo non solo i porno erano più scadenti, ma pure l'approccio era più umano di oggi.

Le due cose si sono estremizzate: i porno sono infinitamente migliori e pure personalizzabili, il mercato offre svariate opzioni fra piattaforme e opzioni a pagamento come le camgirl, onlyfans o siti per feticisti in cui procedere con compravendita di oggetti-feticcio o video perversi.
In compenso provarci è diventato talmente estremo che già togliendo la variabile porno per forza c'è un aumento vertiginoso di uomini inattivi sessualmente, il che potrebbe essere anche stato una molla per lo sviluppo estremo della pornografia o materiale affine.
"L'unica certezza della mia vita non è la morte, per quanto ne so fra 60 anni potrebbero aver inventato un modo per cambiarti gli organi, curare il cancro e annullare l'invecchiamento, quindi renderti immortale.
Quindi l'unica certezza della mia vita è che non scoperò mai più, MAI PIÙ!!!"

User avatar
Guru
Ragazzo deluso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3799
Joined: 14 Aug 2018 13:21
Location: Neo Vegeta

Re: Pornazzi e sviluppo

Post by Guru » 27 Jul 2020 23:20

RettilianoVerace wrote:
27 Jul 2020 22:27
Damned wrote:
27 Jul 2020 18:57
Detto così è inesatto, ma è vero che sono uno stimolo abbastanza forte da "riprogrammare" il cervello, soprattutto durante l'adolescenza e soprattutto se non accompagnati da esperienze reali. Poi la sensibilità a questa cosa è soggettiva. C'è chi proprio non gli tira più (come detto da Carlo Foresta, non da Damned) e chi invece non ne risente minimamente. Io avevo notato un calo di libido dopo anni di (ab)uso e li ho abbandonati. Già se non riuscite a segarvi senza porno è un campanello d'allarme.
Esatto. Non dico il normaloide che magari magari qualcosa decente trova (o il Gaudente che paga), io mi riferisco al normobrutto. Ai miei tempi la scelta era tra:
1) Provarci con CM pazza, isterica, con problemi mentali vari, che forse forse pensava di iniziare a smollarla dopo un anno.
2) Agghiacciante pornazzo con fighe pelose e tipe che oggi non andrebbero bene neanche per la centoxcento. Moana Pozzi era un cesso impossibile e scopava con la stessa passione di una operaia che ha appena finito dodici ore di lavoro in fabbrica.

Alla fine sceglievo la prima. Oggi la scelta sarebbe tra:

1) Provarci con CM pazza, isterica, con problemi mentali vari, che forse forse pensava di iniziare a smollarla dopo un anno.
2) Pornazzo gratis full HD in 40K con posizioni interattive, audio stereo binaurale e una (o piu') tipe da orgasmo istantaneo.

Non nascondo il fatto che se fossi ragazzino ora, probabilmente sceglierei la 2.
Ahahah grande Alex, lo ho anche visto un paio di volte in giro, veramente fuso completamente e riesce a far qualche soldo con il suo trash.
- Il principe dei Saiyan -

User avatar
Guru
Ragazzo deluso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3799
Joined: 14 Aug 2018 13:21
Location: Neo Vegeta

Re: Pornazzi e sviluppo

Post by Guru » 27 Jul 2020 23:26

MarcioDentro wrote:
27 Jul 2020 22:38
Diciamo però che un tempo non solo i porno erano più scadenti, ma pure l'approccio era più umano di oggi.

Le due cose si sono estremizzate: i porno sono infinitamente migliori e pure personalizzabili, il mercato offre svariate opzioni fra piattaforme e opzioni a pagamento come le camgirl, onlyfans o siti per feticisti in cui procedere con compravendita di oggetti-feticcio o video perversi.
In compenso provarci è diventato talmente estremo che già togliendo la variabile porno per forza c'è un aumento vertiginoso di uomini inattivi sessualmente, il che potrebbe essere anche stato una molla per lo sviluppo estremo della pornografia o materiale affine.
Più che le piattaforme a pagamento proprio le piattaforme gratuite hanno avuto un boost assurdo, internet ha reso impossibile da rendere private molte informazioni/risorse su persone famose: se ti ispira una modella facendo un rapido giro su reddit/web trovi al 99% foto e video di lei nuda, se la tipa è un po' zozza anche roba più spinta senza problemi.

Poi vedi anche roba più vera come le coppie amatoriali e non roba recitatissima e finta, Pov fatti bene ed in generale più cura verso il corpo femminile(settando ovviamente anche standard altissimi eh, io in un porno se una ha figa un filo sfatta/tette brutte la scarto immediatamente sapendo di trovare 1000 sostitute migliori in 20 secondi)

Purtroppo è un circolo vizioso che è alimentato anche, come dici tu, dal cambio di cose in real.

In generale non me ne frega un cazzo, ormai gli anni migliori li ho persi e mi focalizzerò su altro
- Il principe dei Saiyan -

User avatar
Stronzo_di_guerra
Bisognoso di LeFort 3
Reactions:
Posts: 9227
Joined: 17 Aug 2018 13:36

Re: Pornazzi e sviluppo

Post by Stronzo_di_guerra » 27 Jul 2020 23:29

Guru wrote:
27 Jul 2020 23:26
MarcioDentro wrote:
27 Jul 2020 22:38
Diciamo però che un tempo non solo i porno erano più scadenti, ma pure l'approccio era più umano di oggi.

Le due cose si sono estremizzate: i porno sono infinitamente migliori e pure personalizzabili, il mercato offre svariate opzioni fra piattaforme e opzioni a pagamento come le camgirl, onlyfans o siti per feticisti in cui procedere con compravendita di oggetti-feticcio o video perversi.
In compenso provarci è diventato talmente estremo che già togliendo la variabile porno per forza c'è un aumento vertiginoso di uomini inattivi sessualmente, il che potrebbe essere anche stato una molla per lo sviluppo estremo della pornografia o materiale affine.
Più che le piattaforme a pagamento proprio le piattaforme gratuite hanno avuto un boost assurdo, internet ha reso impossibile da rendere private molte informazioni/risorse su persone famose: se ti ispira una modella facendo un rapido giro su reddit/web trovi al 99% foto e video di lei nuda, se la tipa è un po' zozza anche roba più spinta senza problemi.

Poi vedi anche roba più vera come le coppie amatoriali e non roba recitatissima e finta, Pov fatti bene ed in generale più cura verso il corpo femminile(settando ovviamente anche standard altissimi eh, io in un porno se una ha figa un filo sfatta/tette brutte la scarto immediatamente sapendo di trovare 1000 sostitute migliori in 20 secondi)

Purtroppo è un circolo vizioso che è alimentato anche, come dici tu, dal cambio di cose in real.

In generale non me ne frega un cazzo, ormai gli anni migliori li ho persi e mi focalizzerò su altro
Non credo che tu abbia perso gli anni migliori, il lasso di tempo 25/30 permette grandi svolte e puoi ancora farti le prime ventenni senza problemi.

Devi solo metterti in forma e risolvere coi capelli fra l'altro hai un look giovanile.

In ogni caso sarebbe belle se tu facessi un video dove ci racconti la tua giornata ma possibilmente senza riprendere il giardino tutto il tempo.
Meglio comandare che fottere.

User avatar
Guru
Ragazzo deluso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3799
Joined: 14 Aug 2018 13:21
Location: Neo Vegeta

Re: Pornazzi e sviluppo

Post by Guru » 27 Jul 2020 23:37

Stronzo_di_guerra wrote:
27 Jul 2020 23:29
Guru wrote:
27 Jul 2020 23:26


Più che le piattaforme a pagamento proprio le piattaforme gratuite hanno avuto un boost assurdo, internet ha reso impossibile da rendere private molte informazioni/risorse su persone famose: se ti ispira una modella facendo un rapido giro su reddit/web trovi al 99% foto e video di lei nuda, se la tipa è un po' zozza anche roba più spinta senza problemi.

Poi vedi anche roba più vera come le coppie amatoriali e non roba recitatissima e finta, Pov fatti bene ed in generale più cura verso il corpo femminile(settando ovviamente anche standard altissimi eh, io in un porno se una ha figa un filo sfatta/tette brutte la scarto immediatamente sapendo di trovare 1000 sostitute migliori in 20 secondi)

Purtroppo è un circolo vizioso che è alimentato anche, come dici tu, dal cambio di cose in real.

In generale non me ne frega un cazzo, ormai gli anni migliori li ho persi e mi focalizzerò su altro
Non credo che tu abbia perso gli anni migliori, il lasso di tempo 25/30 permette grandi svolte e puoi ancora farti le prime ventenni senza problemi.

Devi solo metterti in forma e risolvere coi capelli fra l'altro hai un look giovanile.

In ogni caso sarebbe belle se tu facessi un video dove ci racconti la tua giornata ma possibilmente senza riprendere il giardino tutto il tempo.
Ahimè il look giovanile se ne andrà coi capelli tra non troppo. Ho sentito alcuni pareri e mi dicono di aspettare ancora 1 anno abbondante per vedere come "evolve" situazione per poi potersi muovere al meglio ed evitare problemi spiacevoli.

Per il video nel giardino ti posso postare la versione nuova a causa di un problema, ovviamente mando la parte iper parziale dove si vede solo una fetta attaccata a casa senza far vedere paesaggio perché potreste geolocalizzarmi facilmente(seriamente) e nel topic in privata
- Il principe dei Saiyan -

User avatar
Stronzo_di_guerra
Bisognoso di LeFort 3
Reactions:
Posts: 9227
Joined: 17 Aug 2018 13:36

Re: Pornazzi e sviluppo

Post by Stronzo_di_guerra » 27 Jul 2020 23:41

Guru wrote:
27 Jul 2020 23:37
Stronzo_di_guerra wrote:
27 Jul 2020 23:29

Non credo che tu abbia perso gli anni migliori, il lasso di tempo 25/30 permette grandi svolte e puoi ancora farti le prime ventenni senza problemi.

Devi solo metterti in forma e risolvere coi capelli fra l'altro hai un look giovanile.

In ogni caso sarebbe belle se tu facessi un video dove ci racconti la tua giornata ma possibilmente senza riprendere il giardino tutto il tempo.
Ahimè il look giovanile se ne andrà coi capelli tra non troppo. Ho sentito alcuni pareri e mi dicono di aspettare ancora 1 anno abbondante per vedere come "evolve" situazione per poi potersi muovere al meglio ed evitare problemi spiacevoli.

Per il video nel giardino ti posso postare la versione nuova a causa di un problema, ovviamente mando la parte iper parziale dove si vede solo una fetta attaccata a casa senza far vedere paesaggio perché potreste geolocalizzarmi facilmente(seriamente) e nel topic in privata
Volevo chiederti quanti anni hai ma vedo siamo un pubblica, se ti va aggiorna la tua situazione in privata.
Purtroppo i capelli sono davvero un fattore importante, a parte i viriloni veri che comunque subiscono danni, tutte le altre categorie la soffrono.
Meglio comandare che fottere.

Post Reply